Marta Lapillo. Artista surrealista

Marta Lapillo, nata a Cagliari nel 1988, vive e lavora a Woking un paese del Surrey in Inghilterra.

 

Inizia l'attività di pittrice dopo gli studi presso il Liceo Artistico di Cagliari durante i quali sviluppa un profondo interesse per il movimento Surrealista verista ed astratto. Nel Maggio 2011 Marta si trasferisce in Inghilterra dove continua la sua attività di pittrice indipendente con successo.

 

Il suo stile ombroso e scenografico e la sua ricerca precisa dei particolari a volte crudi della realtà attuale, sono frutto di una profonda passione per l'arte e di una attenzione rivolta alle tematiche sociali, che col tempo e differenti sperimentazioni, la portano alla scoperta di un modo nuovo di trasmettere i messaggi e gli stati d'animo che l'opera contiene. Attraverso l`unione tra sogno e realtà, Marta Lapillo stimola e provoca l`attenzione di chi guarda attraverso un codice interpretativo che si avvicina al reale, pur presentando allo spettatore una scenografia di sogno sub-reale ed inquieto.

Marta Lapillo lavora principalmente utilizzando olio su tela e legno come superifici di pittura, ma apprezza anche media differenti tra cui l'acrilico e gli acquerelli.

 

Al momento Marta sta anche lavorando come assitente per l'infanzia regolarmente registrata all'ente inglese Ofsted. La sua ricerca attuale è dunque rivolta anche ad incoraggiare i bimbi attraverso l'arte e l'uso dell'immaginazione.

 

"Il surrealismo è la magica sorpresa di trovare un leone nell'armadio dove si voleva prendere una camicia" (Frida Kahlo)

 

Marta Lapillo photographed by S. Unida. London, 2014

Copyright © 2014 Marta Lapillo. All Rights Reserved.

  • imagesCAOTISFZ.jpg
  • untitled+(3).png